URL copiato con successo
Apollo e Dafne

Articolazione degli uffici


Archivio storico Amministrazione Trasparente fino al 30/06/2022

Articolazione degli uffici

DLgs 14 marzo 2013, n. 33
articolo 13 comma 1 lettere a, b, c, d

Obblighi di pubblicazione concernenti l'organizzazione delle pubbliche amministrazioni

1. Le pubbliche amministrazioni pubblicano e aggiornano le informazioni e i dati concernenti la propria organizzazione, corredati dai documenti anche normativi di riferimento. Sono pubblicati, tra gli altri, i dati relativi:
a) agli organi di indirizzo politico e di amministrazione e gestione, con l'indicazione delle rispettive competenze;
b) all'articolazione degli uffici, le competenze di ciascun ufficio, anche di livello dirigenziale non generale, i nomi dei dirigenti responsabili dei singoli uffici;
c) all'illustrazione in forma semplificata, ai fini della piena accessibilità e comprensibilità dei dati, dell'organizzazione dell'amministrazione, mediante l'organigramma o analoghe rappresentazioni grafiche;
d) all'elenco dei numeri di telefono nonchè delle caselle di posta elettronica istituzionali e delle caselle di posta elettronica certificata dedicate, cui il cittadino possa rivolgersi per qualsiasi richiesta inerente i compiti istituzionali. 


 

ARCHIVIO DI STATO DI CALTANISSETTA

Struttura organizzativa di appartenenza: Direzione Generale Archivi - ARCHIVI

L'Archivio di Stato di Caltanissetta costituisce un prototipo di nuova edilizia archivistica, almeno relativamente alla Sicilia. La realizzazione della sede fu intrapresa, nel 1958, dall'amministrazione provinciale di Caltanissetta; l'incarico di progettazione dell'edificio, destinato in modo esclusivo a sede di archivio, fu affidato, nel 1959, all'architetto Salvatore Cardella, allora docente presso l'Università degli studi di Palermo. La costruzione dell'opera ebbe inizio solo nel 1969.

L'opera architettonica è situata nella zona di nuova espansione urbanistica della città di Caltanissetta, quasi un centro direzionale (nell'area circostante, sarebbero sorti successivamente il palazzo di Giustizia, gli Uffici igiene e profilassi). La stessa si presenta come l'insieme omogeneo di due corpi: la torre, adibita a locali di deposito, che svetta con i suoi dieci piani, caratterizzando in particolare il prospetto prospiciente su viale della Regione; la zona uffici, così genericamente intesa, che si struttura su due piani rialzati rispetto al livello stradale. Quest'ultima risulta articolata su due corpi comunicanti fra di loro, il primo parallelo ed adiacente alla torre, il secondo, ove hanno sede la sala di studio e la zona aperta al pubblico, perpendicolare rispetto al primo corpo e poggiato su solidi pilastri in cemento armato a vista sì da costituire un portico che serve da ingresso alla sede.

Sia in termini architettonici che in termini funzionali, la torre rappresenta l'elemento caratterizzante della struttura. Essa è costituita da una struttura in calcestruzzo a forma di parallelepipedo per un'altezza complessiva di ml. 32,88 mentre all'interno sviluppa una capacità di mq. 2.185,67. La torre è suddivisa in 10 piani ed il "taglio" degli interpiani risulta visibile anche dalla struttura esterna. Ogni piano della torre ha la forma di un ampio rettangolo ( ml. 6,30 x 36,40, per un'altezza di ml. 2,30) al cui interno è disposta la scaffalatura metallica.

Contatti

Email certificate: as-cl@pec.cultura.gov.it
Telefono: +39 0934591600 +39 0934553719
Fax: Informazione non disponibile

Orari al pubblico

Chiusura Settimanale: Lunedì|Martedi|Mercoledi|Giovedi|Venerdi|Sabato|Domenica

Come raggiungerci

Indirizzo: Via P. Borsellino, 2 - 2a,Caltanissetta(Caltanissetta),Sicilia,93100
Contenuto creato il 18-11-2021 aggiornato al 13-05-2022