Apollo e Dafne

Enti controllati


Archivio storico Amministrazione Trasparente fino al 30/06/2022

Enti controllati

DLgs 14 marzo 2013, n. 33
articolo 22

Obblighi di pubblicazione dei dati relativi agli enti pubblici vigilati, e agli enti di diritto privato in controllo pubblico, nonchè alle partecipazioni in società di diritto privato.

1. Fermo restando quanto previsto dall'articolo 9-bis, ciascuna amministrazione pubblica e aggiorna annualmente:
a) l'elenco degli enti pubblici, comunque denominati, istituiti, vigilati o finanziati dall'amministrazione medesima nonchè di quelli per i quali l'amministrazione abbia il potere di nomina degli amministratori dell'ente, con l'elencazione delle funzioni
attribuite e delle attività svolte in favore dell'amministrazione o delle attività di servizio pubblico affidate;
b) l'elenco delle società di cui detiene direttamente quote di partecipazione anche minoritaria indicandone l'entità, con l'indicazione delle funzioni attribuite e delle attività svolte in favore dell'amministrazione o delle attivita' di servizio pubblico affidate;
c) l'elenco degli enti di diritto privato, comunque denominati, in controllo dell'amministrazione, con l'indicazione delle funzioni attribuite e delle attività svolte in favore dell'amministrazione o delle attività di servizio pubblico affidate. Ai fini delle presenti disposizioni sono enti di diritto privato in controllo pubblico gli enti di diritto privato sottoposti a controllo da parte di amministrazioni pubbliche, oppure gli enti costituiti o vigilati da pubbliche amministrazioni nei quali siano a queste riconosciuti, anche in assenza di una partecipazione azionaria, poteri di nomina dei vertici o dei componenti degli organi;
d) una o piu' rappresentazioni grafiche che evidenziano i rapporti tra l'amministrazione e gli enti di cui al precedente comma;
d-bis) i provvedimenti in materia di costituzione di società a partecipazione pubblica, acquisto di partecipazioni in società già costituite, gestione delle partecipazioni pubbliche, alienazione di partecipazioni sociali, quotazione di società a controllo pubblico in mercati regolamentati e razionalizzazione periodica delle partecipazioni pubbliche, previsti dal decreto legislativo adottato ai sensi dell'articolo 18 della legge 7 agosto 2015, n. 124.

2. Fermo restando quanto previsto dall'articolo 9-bis, per ciascuno degli enti di cui alle lettere da a) a c) del comma 1 sono pubblicati i dati relativi alla ragione sociale, alla misura della eventuale partecipazione dell'amministrazione, alla durata dell'impegno, all'onere complessivo a qualsiasi titolo gravante per l'anno sul bilancio dell'amministrazione, al numero dei rappresentanti dell'amministrazione negli organi di governo, al trattamento economico complessivo a ciascuno di essi spettante, a risultati di bilancio degli ultimi tre esercizi finanziari. Sono altresì pubblicati i dati relativi agli incarichi di amministratore dell'ente e il relativo trattamento economico complessivo.

3. Nel sito dell'amministrazione è inserito il collegamento con i siti istituzionali dei soggetti di cui al comma 1.

4. Nel caso di mancata o incompleta pubblicazione dei dati relativi agli enti di cui al comma 1, è vietata l'erogazione in loro favore di somme a qualsivoglia titolo da parte dell'amministrazione interessata ad esclusione dei pagamenti che le amministrazioni sono tenute ad erogare a fronte di obbligazioni contrattuali per prestazioni svolte in loro favore da parte di uno degli enti e società indicati nelle categorie di cui al comma 1, lettere da a) a c).

5. Le amministrazioni titolari di partecipazioni di controllo promuovono l'applicazione dei principi di trasparenza di cui ai commi 1, lettera b), e 2, da parte delle societa' direttamente controllate nei confronti delle societa' indirettamente controllate dalle
medesime amministrazioni.

6. Le disposizioni di cui al presente articolo non trovano applicazione nei confronti delle società, partecipate da amministrazioni pubbliche, con azioni quotate in mercati regolamentati italiani o di altri paesi dell'Unione europea, e loro controllate.

Dlgs 14 marzo 2013, n. 33
articolo 22 commi 2, 3

2. Fermo restando quanto previsto dall'articolo 9-bis, per ciascuno degli enti di cui alle lettere da a) a c) del comma 1 sono pubblicati i dati relativi alla ragione sociale, alla misura della eventuale partecipazione dell'amministrazione, alla durata
dell'impegno, all'onere complessivo a qualsiasi titolo gravante per l'anno sul bilancio dell'amministrazione, al numero dei rappresentanti dell'amministrazione negli organi di governo, al trattamento economico complessivo a ciascuno di essi spettante, ai risultati di bilancio degli ultimi tre esercizi finanziari. Sono altresì pubblicati i dati relativi agli incarichi di amministratore dell'ente e il relativo trattamento economico complessivo.

3. Nel sito dell'amministrazione e' inserito il collegamento con i siti istituzionali dei soggetti di cui al comma 1.

Direzione Generale Archeologia, Belle Arti e Paesaggio - FONDAZIONE AQUILEIA

A norma dell’art. 2 dello Statuto: “La Fondazione persegue le finalità di valorizzazione delle aree di interesse archeologico della città di Aquileia e degli spazi urbani ad esse correlati nonché di sviluppo turistico culturale del sito e di raccordo con le infrastrutture e i settori produttivi collegati. A tale scopo la Fondazione pro-muove e sostiene l’iniziativa coordinata delle amministrazioni pubbliche interessate, nel rispetto dei principi del decreto legislativo 22 gennaio 2004, n. 42, della legge regionale 25 agosto 2006, n. 18 e successive modifiche e integrazioni, del-le leggi regionali di settore, dello Statuto della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia e del presente statuto.”

Partecipazione dell'ente
Misura di partecipazione: La Fondazione, non partecipata dall’Amministrazione è sottoposta a vigilanza
Durata dell'impegno: Contributo da parte dello Stato a norma dell’art. 1, comma 317, della legge 27 dicembre 2017, n. 205
Oneri complessivi:

2019: € 50.000,00 - Contributo annuale (D.M. n. 193 del 5 aprile 2018 Riparto per l’anno 2018 delle risorse destinate, dall’ articolo 1, comma 317, della Legge 27 dicembre 2017, n. 205, al funzionamento dei soggetti giuridici creati o partecipati dal Mibact)

2020: € 25.000,00 Contributo ex art. 1, comma 317 della legge 27 dicembre 2017, n.205 D.M. Rep. n.578 del 11 dicembre 2019 Riparto per l’anno 2019 delle risorse destinate al funzionamento dei soggetti giuridici creati o partecipati dal Mibact

€ 50.000,00 Contributo ex art. 1, comma 317 della legge 27 dicembre 2017, n.205 D.M. Rep. n.470 del 20 ottobre 2020 lettera a) Riparto per l’anno 2020 delle risorse destinate al funzionamento dei soggetti giuridici creati o partecipati dal Mibact;

€ 200.000,00 Contributo ex art. 1, comma 317 della legge 27 dicembre 2017, n.205 D.M. Rep. n. 470 del 20 ottobre 2020 lettera b) Riparto per l’anno 2020 delle risorse destinate al funzionamento dei soggetti giuridici creati o partecipati dal Mibact;

€ 70.000,00 Contributo L. 77/2006. Misure speciali siti UNESCO – progetto “VERSO UN PARCO ARCHEOLOGICO” D.M. 567del 04/12/2020;

€ 33.867.64 Contributo L. 77/2006. Misure speciali siti UNESCO – Esercizio finanziario 2020 residuo, D.M. 567del 04/12/2020;

€ 50.000,00 Contributo L. 77/2006. Misure speciali siti UNESCO – Esercizio finanziario 2020, D.M. 567del 04/12/2020;

2021: € 200.000,00 Contributo ex art. 1, comma 317 della legge 27 dicembre 2017, n.205 D.M. Rep. n.470 del 20 ottobre 2020 lettera b) Riparto per l’anno 2020 delle risorse destinate al funzionamento dei soggetti giuridici creati o partecipati dal Mibact;

Incarichi amministrativi e relativo trattamento economico

RAPPRESENTANTI DELL’AMMINISTRAZIONE NEGLI ORGANI DI GOVERNO

DOTT.SSA ANDREAINA CONTESSA - Membro CDA designato dal Mic  (prot. UDCM n. 11770 del 4 maggio 2022) Delibera 6/2022 Svolgimento delle attività del Consiglio di Amministrazione a titolo gratuito

DOTT. IVANO STRIZZOLO - Membro CRC designato dal Mic (prot. UDCM n. 11770 del 4 maggio 2022) Delibera 13/2019  ’importo annuo lordo pari a euro 2.000,00 più gettone di presenza stabilito in euro 30,00 a seduta giornaliera

AMMINISTRATORE DELL’ENTE

- Direttore Generale: Dott. Cristiano Tiussi (in carica fino alla nomina del nuovo Direttore Generale)

- Consiglio di Amministrazione (Delibera 3/2022)  - Incarichi a titolo gratuito (Delibera CdA Rep. 6/2022) -

Presidente: Dott. Roberto Corciulo

VicePresidente: Sig. Emanuele Zorino

Consigliere: Cav. Alberto Bergamin
Consigliere: Dott.ssa Andreina Contessa (designazione Mic nota UDCM prot. n. 11770 del 4 maggio 2022)
Consigliere: Sig. Emanuele Zorino
Consigliere: Prof. Alessio Del Fabbro

Risultati di bilancio

Anno 2019 Euro + € 1.382.760,00

Anno 2020 Euro + € 362.706

Anno 2021 Euro - € 367.853

Allegati

File con estensione pdf Allegato: Scheda_fondazione_aquileia_31.12.21.pdf
(Pubblicato il 08/06/2022 - Aggiornato il 08/06/2022 - 155 kb - pdf)
Contenuto creato il 08-06-2022 aggiornato al 21-07-2022